cinnamon buns

cinnamon buns

Era dall’ultimo giretto a Londra che volevo farli ma non trovavo mai il momento giusto, bene il momento è arrivato e devo dire che sono davvero buoni basta farli lievitare.

Per 12/15 cinnamon buns se son troppi dividete le dosi a metà ;  ) van via in frettissima.

ingredienti:

[dt_list_item image=””]250 ml acqua tiepida[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]7 gr lievito secco attivo[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]4 cucchiai colmi di zucchero[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]600 gr di farina bianca 0 o 00 più altra per stendere l’impasto[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]un pizzico di sale[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]175 gr di latte tiepido[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]75 gr burro a temperat. ambiente[/dt_list_item]

per il ripieno:

[dt_list_item image=””]125 gr di burro a temperatura ambiente[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]250 gr di zucchero scuro di canna[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]1 cucchiaio di cannella o più se vi pice[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]1/2 cucchiaino di zenzero in polvere[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]1/4 ciucchiaino di noce moscata[/dt_list_item]

per la glassa:

[dt_list_item image=””]2 cucchiai di marmellata di albicocche mescolata con 3 cucchiai d’acqua[/dt_list_item]

Preparazione:

versate l’acqua in un contenitore graduato, poi scioglietevi il lievito assieme ad 1 cucchiaio di zucchero e lasciate riposare.

In una ciotola capiente mescolate la farina, il sale ed i restanti 3 cucchiai di zucchero. Aggiungete i 75 gr di burro e lavorate bene. Incorporate il latte, il lievito sciolto e impastate sino a che si sarà formato un impasto appiccicoso.

trasferitelo su su una superficie spaziosa e ben infarinata e lavoratelo con le mani anch’esse infarinate per 5 minuti, fino a che l’impasto risulterà elastico e privo di grumi – provate ad appoggiarci un dito, quando lo togliete la pasta dovrebbe riprendere la sua forma originale.

Lasciate riposare.

Dopo 10 minuti stendetela per formare un rettangolo 63 per 38 cm per rendere l’idea:  ).

Spalmatevi sopra il burro lasciando pulito uno spazio di 2,5 cm. lungo il lato maggiore (quello più lungo). In un contenitore mescolate lo zucchero con le varie spezie, quindi spargete il tutto sopra il rettangolo. Iniziate ad arrotolare, partendo dall’alto e procedete verso il basso, includendo il ripieno all’interno. Inumidite il bordo inferiore con un pò d’acqua così da riuscire a chiudere il rotolo e tagliarlo a fette di 4 o 5 cm.

Sistematele su una teglia precedentemente ricoperta con carta da forno e lasciate lievitare in un ambiente caldo per un oretta o 2 dipende dalla temperatura, devono raddoppiare di volume. Se non c’è caldissimo in casa, causa clima esterno bizzarro io le metto in forno con la lampada del forno accesa. Infornate per 18/20 minuti fino a che i buns saranno diventati dorati. Togliateli dal forno e spennellate con la marmellata di albicocche. Ottimi appena sfornati ma se coperti con una pellicola e messi in frigo sono buonissimi anche il giorno dopo, basta riscaldarli.

Ps: mentre sono in forno, sulla teglia esce il burro e lo zucchero che non rimane attaccato, caramellizzando, non spaventatevi:  ) basta toglierli subito senno il caramello del fondo indurisce e rimate attaccato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *