torta al cioccolato-ultra choccolate cake

[dt_list_item image=””]200gr di farina 00[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]mezzo cucchiaino di bicarbonato[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]50gr di cacao amaro[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]275gr di zucchero [/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]175gr di burro[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]2 uova a temperatura ambiente[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]un cucchiaio di estratto di vaniglia[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]175gr di cioccolato fondente[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]125gr di acqua bollente[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]80gr di panna fresca[/dt_list_item]

Per lo sciroppo:

[dt_list_item image=””]un cucchiaio di cacao[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]125gr di acqua[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]100gr di zucchero[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]un pizzico di cannella[/dt_list_item]

[dt_list_item image=””]un pizzico di peperoncino in polvere di caienna[/dt_list_item]

per decorare:

gelato all’amarena.

Per una teglia da Plum Cake di circa 30x11cm

Rivestite completamente la teglia con della carta forno. Preriscaldate il forno a 170°.

mettete nel mixer farina, cacao e bicarbonato, zucchero, le uova e la panna, l’estratto di vaniglia e frullate.

Nel frattempo fate fondere a bagno-maria e su fuoco basso il cioccolato ridotto in piccoli pezzi ed il burro e uniteli all’impasto nel mixer.

Con un leccapentola o un cucchiaio staccate bene dai bordi. Aggiungete l’acqua bollente(ho messo un bicchiere d’acqua 2,5 minuti in microonde fondamentalmente) a filo mentre continuate a frullare.

Versate il composto nella teglia e fate cuocere nella parte centrale del forno (modalità statica), per circa un’ora (a me ha impiegato un’ora e 5 minuti circa). Regolatevi facendo la prova stecchino.
Considerate che la torna è qualcosa di estremamente cioccolatoso e quindi umido, è pronta quando nello stuzzicadente non ci sarà più alcuna traccia di cioccolato fuso, ma delle bricioline di impasto.

Intanto preparate lo sciroppo facendo bollire tutti gli ingredienti per circa 5minuti, o comunque fino a quando si sarà addensato.

Sformate la torta lasciatela nello stampo da plumcake, praticate con uno stuzzicadente dei fori lungo tutta la superficie del dolce mentre è ancora calda e poi versate lo sciroppo nel modo più uniforme possibile. Fatela raffreddare prima di tirarla fuori dallo stampo.
Dopo il riposo di una notte in frigo, la torta è ancora più buona. Ho aggiunto del gelato all’amarena. Ho barbatruccato una ricetta di Nigella lawson.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *